Cab-ride F.N.M. CARGO - tg-trains

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cab-ride F.N.M. CARGO

Shop > Cab-ride
MRS 51333 Domo - Reggio Emilia

MRS 51333 Domo - Reggio Emilia

DOPPIO DVD 240 minuti Produzione Tg-Trains 2005

Con gli Skoda di FNM Cargo in testa a 1600 tonnellate di argilla
In cabina di guida dalla Skoda E.630-09 di FNM Cargo, dallo scalo Ossolano di Domo II a Reggio Emilia. Ogni giorno numerosi convogli trasportano migliaia di tonnellate di argilla dalle Germania a Dinazzano Scalo (RE) per la produzione di piastrelle e ceramiche.

25.00 € Aggiungi
TEC 48005 Chiasso - Torrile via Brescia

TEC 48005 Chiasso - Torrile via Brescia


DOPPIO DVD 250 minuti Produzione Tg-Trains 2004

Quattro ore in cabina di guida della DE 520 12 di FNM Cargo, in testa al TEC (treni Europei Combinati) 48005 da Chiasso a Torrile, via Brescia.

25.00 € Aggiungi
MRI 63560 Villa Opicina-Vercelli In cabina di guida della E. 483.008 di NordCargo
Vercelli - Milano Smistamento

Vercelli - Milano Smistamento

MRI 60305 Vercelli - Villa Opicina in cabina di guida della E. 483.008 di NordCargo 
DVD 93 minuti produzione Tg-Trains 2009

Primo giorno di servizio ufficiale della nuova 483.008 di NordCargo, impegnata con un treno di bisarche vuote provenienti dalla Francia e dirette alla fabbrica Renault di Novo Mesto, in Slovenia. La 483 si incarica del trasporto da Vercelli a Villa Opicina, via VIcenza-Treviso. A rimorchio, anche una 189, non come chioccia, ma come locomotiva titolare di un nuovo treno, che, nella notte seguente, porterà del grano dal confine sloveno a Ferrara. La prima parte di questo collegamento giornaliero si svolge sulla linea Torino - Milano e lungo la CIntura di Milano, con arrivo nella stazione di Smistamento.

9.99 € Aggiungi
Milano Smistamento - Verona Porta Nuova

Milano Smistamento - Verona Porta Nuova

MRI 60305 Vercelli - Villa Opicina in cabina di guida della E. 483.008 di NordCargo 
DVD 90 minuti produzione Tg-Trains 2009

Seconda parte del viaggio da Vercelli a Villa Opicina sulla E. 483.008 di NordCargo al suo primo servizio ufficiale. Il nostro itinerario segue la linea Milano-Venezia. Della nuova tratta fra Pioltello e Treviglio, di recente raddoppiata, proponiamo solo fotografie, a causa di un inconveniente tecnico. Dopo una sosta in precedenza a Rezzato, il viaggio prosegue spedito fino a Verona Porta Nuova Scalo.

9.99 € Aggiungi
Verona P.N. - Treviso C.le

Verona P.N. - Treviso C.le

MRI 60305 Vercelli - Villa Opicina in cabina di guida della E. 483.008 di NordCargo 
DVD 111 minuti produzione Tg-Trains 2009

Terza parte del viaggio da Vercelli a Villa Opicina sulla E. 483.008 di NordCargo al suo primo servizio ufficiale. Il nostro itinerario prosegue sulla linea Milano-Venezia fino a Vicenza. Per l’interruzione del nodo di Mestre, dovuta ai lavori per il Passante, il treno è instradato via Treviso-Portogruaro. Raggiungiamo il capoluogo della “Marca” ormai a sera inoltrata.

9.99 € Aggiungi
Treviso C.le - Villa Opicina

Treviso C.le - Villa Opicina

MRI 60305 Vercelli - Villa Opicina in cabina di guida della E. 483.008 di NordCargo 
DVD 124 minuti produzione Tg-Trains 2009

Quarta e ultima parte del viaggio da Vercelli a Villa Opicina sulla E. 483.008 di NordCargo al suo primo servizio ufficiale. Ormai in notturna, percorriamo la linea Treviso-Portogruaro, da pochi anni riaperta al traffico, per ritornare sulla direttrice Venezia-Trieste.La “nuova” linea offre una veloce alternativa ai nodi trafficati di Padova e Mestre. Dopo una precedenza a Portogruaro ad un ETR 480 , il viaggio va spedito fino al confine italo-sloveno di Villa Opicina.

9.99 € Aggiungi
MRI 46351 Chiasso-Fossacesia in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo
Chiasso PM-Lavino

Chiasso PM-Lavino

MRI 46351 Chiasso-Fossacesia
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 110 minuti produzione Tg-Trains 2010

Prima parte del viaggio notturno per l’inoltro di una composizione di carri vuoti per il trasporto dei furgoni prodotti dallo stabilimento SEVEL di Fossacesia. Dal più grande stabilimento europeo di veicoli commerciali partono, ogni giorno, diversi treni, destinati agli importatori europei. Qui, in pool, si producono furgoni dei marchi FIAT, Peugeot e Citroen. Con un treno di vuoti percorriamo, in tre volumi, metà penisola italica dal confine italo-svizzero di Chiasso, attraverso la grande pianura Padana e lungo le coste dell’Adriatico. La prima parte del viaggio prende in considerazione i transiti nelle più importanti località della linea, senza tralasciare i numerosi incroci in linea. Completa, la tratta della Cintura Milanese fra Monza e Borgolombardo.

9.99 € Aggiungi
Lavino-San Benedetto del Tronto

Lavino-San Benedetto del Tronto

MRI 46351 Chiasso-Fossacesia
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 135 minuti produzione Tg-Trains 2010

Seconda parte del viaggio notturno per l’inoltro di una composizione di carri vuoti per il trasporto dei furgoni prodotti dallo stabilimento SEVEL di Fossacesia.
Da Lavino percorriamo tutta la Cintura Bolognese fino a Bivio San Vitale, dove intersechiamo la linea 60 Bologna-Ancona, che vediamo fino a Castel San Pietro Terme. Osserviamo l’arrivo a Rimini, per il cambio volante del PdM, nel cuore della notte. Riprendiamo a filmare integralmente da Ancona Torrette, fino a San Benedetto del Tronto.

9.99 € Aggiungi
San Benedetto del Tronto-Fossacesia

San Benedetto del Tronto-Fossacesia

MRI 46351 Chiasso-Fossacesia
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 79 minuti produzione Tg-Trains 2010

Terza e ultima parte del viaggio notturno per l’inoltro di una composizione di carri vuoti per il trasporto dei furgoni prodotti dallo stabilimento SEVEL di Fossacesia.
Ultimi chilometri del lungo viaggio a ridosso della costa Adriatica. Attraversiamo le località più famose delle spiagge abruzzesi, andando incontro all’alba di un nuovo giorno d’estate. Incrociamo i primi treni regionali del mattino. Da Montesilvano, la linea corre sui nuovi tracciati realizzati per il raddoppio della direttrice Adriatica dagli anni ‘80 in poi. Oltre Pescara percorriamo le nuovissime gallerie di Ortona. Con due telecamere ci giostriamo fra cabina e composizione. A Fossacesia seguiamo arrivo e partenza della tradotta SEVEL.

9.99 € Aggiungi
MRI 46382 Fossacesia-Chiasso Smistamento in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo
Fossacesia-Loreto

Fossacesia-Loreto

MRI 46382 Fossacesia-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 108 minuti produzione Tg-Trains 2008

Fossacesia, piccolo centro sul Mare Adriatico, 37 chilometri a sud di Pescara, non è certo famoso per la sua riviera, ma bensì per essere punto di partenza dei treni del Sevel (Società Europea Veicoli Leggeri), il più grande stabilimento di veicoli commerciali leggeri d’Europa. Nata nel 1981 dalla joint venture tra Fiat e PSA Peugeot Citroën, la fabbrica sorge tra i comuni di Atessa e Paglieta in provincia di Chieti, su un’area di oltre 120 ettari, ed è attrezzata per l’intero ciclo produttivo: lastratura, verniciatura e montaggio. Dalla fabbrica escono ogni giorno centinaia di veicoli destinati a tutto il mercato europeo. La fabbrica è raccordata alla rete di RFI attraverso una linea di 5 chilometri, parte integrante del futuro collegamento Fossacesia-Castel di Sangro, esercito dalla Ferrovia Sangritana con locomotive DE 753 ex Hupac. Il trasporto dei veicoli verso i mercati italiani e esteri è affidato in toto alla ferrovia. Sono decine i convogli che ogni giorno arrivano e partono da Fossacesia. Con la E.189.925 di NordCargo condotta dal personale Sangritana tra Fossacesia e Rimini, effettuiamo l’MRI 46382 per Chiasso con un convoglio di 550 metri destinato al mercato francese. La prima parte del viaggio si svolge lungo la costa del Mar Adriatico, sulla linea 62/61 Bari-Pescara-Ancona.

9.99 € Aggiungi
Loreto-Rimini

Loreto-Rimini

MRI 46382 Fossacesia-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 110 minuti produzione Tg-Trains 2008

Dopo la precedenza all’ ES City 9752 Lecce-Milano, il viaggio riprende verso il capoluogo marchigiano. Interessante l’attraversamento urbano dei treni pari lungo la linea storica che da Varano conduce in Ancona. Dopo la partenza dell’ES City 9752 cediamo il passo al Reg. 2132 Ancona-Bologna. Uscendo dall’ impianto anconetano riusciamo ad immortalare il relitto dell’ETR 401, lo storico prototipo del Pendolino. Poco prima di Falconara Marittima, l’incrocio con l’ETR 450 ancora in livrea TrenOK, in servizio come ES 9324 Roma Termini-Ancona. Ma le sorprese non sono finite: incrociamo anche un complesso di ALe 841, nate dalla trasformazione del gruppo ALe 601. Il viaggio prosegue verso le spiagge romagnole, costeggiando per lunghi tratti il litorale marchigiano. Per superare il promontorio di Gabicce Monte la linea scollina nella galleria di Cattolica. Scendendo verso il mare costeggiamo il promontorio del castello di Gradara, che dal dodicesimo secolo sovrasta queste terre. Il confine regionale è tracciato nella stazione di Cattolica, che trova il segnale di protezione nelle Marche e quello di partenza in Romagna.

9.99 € Aggiungi
Rimini-Lavino   Via Cintura di Bologna

Rimini-Lavino Via Cintura di Bologna

MRI 46382 Fossacesia-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 120 minuti produzione Tg-Trains 2008

A Rimini, il personale di condotta della Ferrovia Sangritana cede il banco di guida ai maestri di NordCargo, che condurranno il 46382 fino a Chiasso Smistamento. Il viaggio verso nord è ostacolato da alcune precedenze. Il sapiente uso del teleobiettivo ci fa vedere le interessanti livellette di questa linea, da tutti pensata “di pianura”. Dal Posto Movimento di Mirandola Ozzano, attraverso il Bivio San Vitale, ci instradiamo lungo la Cintura di Bologna, di cui godiamo una vista su tutti i bivi, fino a raggiungere il Posto Movimento di Lavino, dove termina questa parte del nostro viaggio. Una cartina stampata sul retro della copertina ci aiuta a orientarci nel complesso nodo bolognese.

9.99 € Aggiungi
Lavino-Piacenza

Lavino-Piacenza

MRI 46382 Fossacesia-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 112 minuti produzione Tg-Trains 2008

Ci approssimiamo alla fine del viaggio... che sarà comunque lungo e irto di inconvenienti, alcuni anche gravi, quotidianità affrontate dai macchinisti e dai DM di tutte le amministrazioni. Il viaggio è piacevole, con incroci interessanti, merci, Regionali, Expressi, ICPlus, ESCity e ES che già oggi non percorrono più questa linea. Chicca, l’ ETR 600 e l’ETR 500 Y2 in marcia parallela sulla nuova linea affiancata AV Bologna-Miano. Vediamo anche gli ultimi cantieri delle interconnessioni AV sulla linea storica. Una cartina stampata sul retro della copertina ci aiuta a orientarci sulla linea Bologna-Milano.

9.99 € Aggiungi
Piacenza-Chiasso Smistamento

Piacenza-Chiasso Smistamento

MRI 46382 Fossacesia-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.925 di NordCargo 
DVD 112 minuti produzione Tg-Trains 2008

Ultima parte del lungo viaggio da Fossacesia a Chiasso Smistamento con un treno di furgonati destinati al mercato belga. I 120 km da Piacenza a Chiasso sono percorsi al “passo” di due Regionali che ci precedono, un classico per i DC linea italiani, che non si fidano mai a far marciare come si deve un treno merci impostato a 120 km/h. Il supplizio si protrae fino a destinazione. Sulla “Chiasso”, ormai in notturna, viaggiamo sotto un temporale estivo che illumina a giorno l’ambiente circostante. Una cartina stampata sul retro della copertina ci aiuta a orientarci lungo il nodo di Milano e nell’impianto di Chiasso.

9.99 € Aggiungi
EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
Chiasso Smistamento - Milano Greco Pirelli

Chiasso Smistamento - Milano Greco Pirelli

EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi
in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
DVD 68 minuti produzione Tg-Trains 2007

Estate 2007: siamo in partenza da Chiasso, a bordo della E.189.992 FM di NordCargo, che ci condurrà attraverso l’Italia per oltre 800 chilometri sulla rete di RFI, fino ad Anagni Fiuggi. Il convoglio di carri per il trasporto di lamiera in rotoli è destinato allo scalo Stinness di Anagni. Assistiamo alle fasi di manovra per la “chiusura” del treno con la 189 appena giunta a Chiasso Smistamento al traino di un convoglio proveniente da Melzo. Attraverso la galleria di Monte Olimpino 2, interessata da lavori di consolidamento, aggiriamo la stazione di Como e la rampa di Albate. Da Bivio Rosales è un susseguirsi di segnali disposti a via impedita. Il treno Regionale che ci precede non ci darà tregua fino a Monza. Per contro, assistiamo ad alcuni incroci di treni cargo, regionali ed intercity. Dopo 70 minuti di viaggio con una percorrenza da “bicicletta”, giungiamo a Milano Greco Pirelli, dove siamo instradati sul fascio merci per il cambio della scheda treno, che sarà valida fino a Bologna San Donato.

9.99 € Aggiungi
Milano Greco-Fidenza

Milano Greco-Fidenza

EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi
in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
DVD 100 minuti produzione Tg-Trains 2007

Il tratto da Milano Greco a Fidenza nel cab-ride del lungo viaggio che, nell’estate 2007, ha visto Tg-Trains percorrere oltre 1600 chilometri sulla rete di RFI, con i treni:
- EUC 45027 Chiasso - Anagni Fiuggi
- EUC 45026 Anagni Fiuggi - Chiasso S.to
in cabina di guida della E.189.992 FM e della E.189.994 FM, impegnate al traino di un treno di carri per il trasporto di Coilis (rotoli di lamiera) destinati allo scalo Stinnes di Anagni Fiuggi.
Gran parte del viaggio verso sud, da Milano ad Arezzo, si svolge nell’inusuale ed affascinante scenario dell’ambiente notturno. Esploriamo insieme la vita notturna del vivace nodo ferroviario milanese, con una moltitudine di incroci che animano il mondo ovattato della ferrovia di notte. Proseguiamo sulla “Bologna”, fino a Fidenza, dove termina questa parte.

9.99 € Aggiungi
Fidenza-Bologna San Donato

Fidenza-Bologna San Donato

EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi
in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
DVD 100 minuti produzione Tg-Trains 2007

Il tratto da Fidenza a Bologna San Donato nel cab-ride del lungo viaggio che, nell’estate 2007, ha visto Tg-Trains percorrere oltre 1600 chilometri sulla rete di RFI, con i treni:
- EUC 45027 Chiasso - Anagni Fiuggi
- EUC 45026 Anagni Fiuggi - Chiasso S.to
in cabina di guida delle locomotive E.189.992 FM e E.189.994 FM, impegnate al traino di un treno di carri per il trasporto di Coilis (rotoli di lamiera) destinati allo scalo Stinnes di Anagni Fiuggi.
Gran parte del viaggio verso sud fino ad Arezzo, si svolge nell’inusuale ed affascinante scenario dell’ambiente notturno. Esploriamo insieme la vita notturna della vivace Milano-Bologna, con molti incroci di treni notturni che animano il mondo ovattato della ferrovia di notte. Attraversiamo tutti i cantieri dell’AV bolognese e attraverso la cintura e tutti i suoi bivi. Raggiungiamo l’immenso scalo di Bologna San Donato nel cuore della notte.

9.99 € Aggiungi
Bologna San Donato-Prato

Bologna San Donato-Prato

EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi
in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
DVD 100 minuti produzione Tg-Trains 2007

Il tratto Bologna San Donato - Prato nel cab-ride del lungo viaggio che, nell’estate 2007, ha visto Tg-Trains percorrere oltre 1600 chilometri sulla rete di RFI, con i treni:
- EUC 45027 Chiasso - Anagni Fiuggi
- EUC 45026 Anagni Fiuggi - Chiasso S.to
in cabina di guida delle locomotive E.189.992 FM e E.189.994 FM, impegnate al traino di un treno di carri per il trasporto di Coilis (rotoli di lamiera) destinati allo scalo Stinnes di Anagni Fiuggi. Gran parte del viaggio verso sud fino ad Arezzo, si svolge nell’inusuale ed affascinante scenario dell’ambiente notturno.
Esploriamo insieme la vita notturna della vivace Direttissima Bologna-Firenze, con incroci di treni notturni che animano il mondo ovattato della ferrovia di notte. Attraversiamo la Grande Galleria dell’Appenino interessata da una cantiere notturno in attività.
Nella valle del Bisenzio raggiungiamo il capoluogo pratese alle 4.00.

9.99 € Aggiungi
Prato-Chiusi Chianciano Terme

Prato-Chiusi Chianciano Terme

EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi
in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
DVD 111 minuti produzione Tg-Trains 2007

Continuiamo il nostro viaggio verso Anagni in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo.
Con le prime luci del mattino affrontiamo il tratto tra Firenze e Chiusi Chianciano Terme. Incrociamo i primi treni di pendolari in direzione Firenze. Allontandosi dal capoluogo toscano, è un succedersi di curve e brevi gallerie che serpeggiano lungo la Valdarno. L’aretino ferroviario, da sempre teatro di prove di nuovi rotabili, ci accoglie con la presenza fra il capoluogo e Chiusi del TSR di LeNord, della E.483 di Bombardier e della policorrente E.403 Ansaldo Breda. Ma le sorprese non mancano anche per i convogli in servizio regolare: incrociamo un treno regionale composto da una doppia simmetrica di E.464, peculiarità delle DTR di poche regioni. I cento Km orari del nostro convoglio ci consentono di osservare al meglio tutte le interconnessioni tra la linea lenta, da noi percorsa, e la Direttissima Firenze-Roma. Complice l‘orario mattutino, vediamo nelle stazioni capolinea i piazzamenti dei primi treni del mattino.

9.99 € Aggiungi
Chiusi-Roma Smistamento

Chiusi-Roma Smistamento

EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi
in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
DVD 122 minuti produzione Tg-Trains 2007

Dopo un meritato caffè, riprendiamo il nostro viaggio verso Anagni con una nuova coppia di macchinisti, che condurranno il treno a destinazione. La marcia non è privilegiata, anzi un regionale ci precede; all’interconnessione Orvieto Nord diamo precedenza all’IC 579 “Arno”, che ha fermata nella cittadina umbra; lo vediamo sfilare davanti a noi. Ad Attigliana, dove la linea da VIterbo confluisce nella Firenze-Roma, cediamo nuovamente il passo ad un regionale diretto nella capitale. La linea è ricca di opere d’arte con brevi gallerie monocanna. Il Tevere serpeggia come la linea lenta lungo la valle; lo si attraversa spesso. Altrettanto spesso sottopassiamo la Direttissima. A Orte incrociamo un ETR 450 ancora in livrea “TrenoOK” diretto a Ravenna via Ancona. Il suo gemello ci sfreccia davanti agli occhi in DD poco dopo Gallese, dove le due linee corrono affiancate per alcuni chilometri. Gli incroci con i treni della FR1 effettuati con i TAF ci preavvisano il sopraggiungere della periferia della capitale.

9.99 € Aggiungi
Roma Smistamento-Anagni

Roma Smistamento-Anagni

EUC 45027 Chiasso Smistamento-Anagni Fiuggi
in cabina di guida della E.189.992 FM di NordCargo
DVD 82 minuti produzione Tg-Trains 2007

Affrontiamo l’ultimo tratto del nostro lunghissimo viaggio in cabina di guida della E.189.992 di NordCargo, che ci condurrà attraverso la regione dei Castelli Romani fino alle porte della Ciociaria. Percorriamo l’intero nodo romano da Roma Smistamento a Casilina, attraverso tutti i bivi che mettono in comunicazione le stazioni della capitale. Del resto....tutte le strade portano a Roma! Lasciata la capitale, la linea Roma-Napoli via Cassino attraversa le rinomate località di Capannelle e Ciampino, prima di affrontare il tortuoso percorso delle colline dei Castelli. Raggiunta Anagni con oltre due ore di ritardo la nostra composizione è presa in carico dalla DE 520 di NordCargo, che la conduce fino al terminal Stinness, posto sulla piena linea - a regime di interruzione - tra Anagni e Sgurgola, dove il nostro carico di coilis giunge a destinazione. Sul binario attiguo è già pronta la composizione di carri vuoti da inviare in Germania. Il viaggio di ritorno continua con i DVD della serie “EUC 45026 Anagni-Chiasso”, edizione Tg-trains.

9.99 € Aggiungi
EUC 45026 Anagni Fiuggi-Chiasso Smistamento in cabina di guida della E. 189.994 FM di NordCargo
Anagni-Fiuggi-Roma S.to- Orte

Anagni-Fiuggi-Roma S.to- Orte

EUC 45026 Anagni Fiuggi-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.994 FM di NordCargo
DVD 120 minuti produzione Tg-Trains 2007

Il primo capitolo della nuova avventura di TG-Trains.
Dopo la realizzazione del più lungo Cab-Ride europeo, che ci ha visto protagonisti sulle reti DB, SBB, RFI con i treni - TEC 40028 Weil am Rhein (Basilea)-Emmerich (Rotterdam) - TEC 40027 Weil am Rhein-Chiasso-Milano Lambrate Nove i DVD realizzati, oltre 24 ore di registrazione su linee ad altissimo traffico merci e viaggiatori, in paesaggi spesso unici.
Oggi è tempo di dedicarci alla rete di RFI.
Il viaggio ha inizio da Anagni-Fiuggi, la E.189.994 FM giunge da Chiasso con un treno di carri per il trasporto di Coilis (rotoli di lamiera) destinati allo scalo Stinnes.
Nel senso opposto la De 520.012 FM di NordCargo manovra lungo il raccordo i carri vuoti da rimandare ad Andernach (D) via Chiasso-Basilea. La prima parte del lungo viaggio ci vede attraversare il nodo di Roma

9.99 € Aggiungi
Orte-Arezzo

Orte-Arezzo

EUC 45026 Anagni Fiuggi-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.994 FM di NordCargo
DVD 83 minuti produzione Tg-Trains 2007

Seconda tratta del viaggio di ritorno del lungo cab-ride che nell’estate 2007 ci ha visti attraversare l’Italia per oltre 1600 chilometri sulla rete di RFI, con i treni:
- EUC 45027 Chiasso - Anagni Fiuggi
- EUC 45026 Anagni Fiuggi - Chiasso S.to
Il viaggio di ritorno verso nord, iniziato ad Anagni-Fiuggi, continua attraverso l’Italia Centrale. Sulla linea lenta, da Orte proseguiamo in direzione Arezzo, seguendo il corso del fiume Tevere, che per lunghi tratti segna il confine regionale fra Lazio ed Umbria. Dopo Orvieto, ecco lo spettacolare viadotto della “Direttissima” sul fiume Paglia, dove vediamo il transito di un ETR 500 in piena velocità. Dopo la sosta a Chiusi CT, per il cambio dei macchinisti, riprendiamo la marcia verso Chiasso. Appena oltre la stazione, incrociamo un treno prova con la nuova locomotiva E.403.

9.99 € Aggiungi
Arezzo-Prato

Arezzo-Prato

EUC 45026 Anagni Fiuggi-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.994 FM di NordCargo
DVD 114 minuti produzione Tg-Trains 2007

Terzo capitolo del viaggio di ritorno del lungo cab-ride che nell’estate 2007, ci ha visti attraversare l’italia per oltre 1600 chilometri sulla rete di RFI, con i treni:
- EUC 45027 Chiasso - Anagni Fiuggi
- EUC 45026 Anagni Fiuggi - Chiasso S.to
in cabina di guida della E.189.994 FM di NordCargo.
Il tratto tra Arezzo e Firenze è uno dei più belli della linea lenta. Brevi gallerie attraversano le dolci colline della Valdarno, in un susseguirsi di curve. Imponenti opere d’arte caratterizzano la tratta. L’approssimarsi al capoluogo toscano è evidenziato dal crescente numero di treni regionali che incrociamo. Dopo una sosta a Firenze Campo Marte percorriamo la linea di cintura per instradarci verso nord, ormai al calar del sole. Ancora una breve fermata a Firenze Castello, poi riprendiamo il viaggio fino a Prato, dove termina questa parte del viaggio.

9.99 € Aggiungi
Prato-Reggio Emilia

Prato-Reggio Emilia

EUC 45026 Anagni Fiuggi-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.994 FM di NordCargo
DVD 120 minuti produzione Tg-Trains 2007

Quarto capitolo del viaggio di ritorno del lungo cab-ride che nell’ estate 2007 ci ha visti attraversare l’italia per oltre 1600 chilometri sulla rete di RFI, con i treni:
- EUC 45027 Chiasso S.to - Anagni Fiuggi
- EUC 45026 Anagni Fiuggi - Chiasso S.to
in cabina di guida della E.189.994 FM di NordCargo. La tratta che valica l’Appennino è una delle più interessanti del lungo viaggio. Dopo una lunga precedenza a Vaiano, il treno riparte in ritardo verso Reggio Emilia, dove la coppia di macchinisti cede il banco ai colleghi che condurranno il 45026 fino a Chiasso Smistamento. Attraversiamo il capoluogo emiliano lungo la Cintura; infatti nessun treno merci transita per Bologna Centrale, nemmeno di notte. Le 87 tonnellate della 189 ci obbligano a circumnavigare la città a 30 Km orari; ci godiamo così tutto il fascino dei bivi. Dal P.M. Lavino siamo instradati sulla linea AV che nel tratto fino a Castelfranco Emilia rappresenta temporaneamente il by pass con la linea storica in fase di risanamento.

9.99 € Aggiungi
Reggio Emilia-Chiasso Smistamento

Reggio Emilia-Chiasso Smistamento

EUC 45026 Anagni Fiuggi-Chiasso Smistamento
in cabina di guida della E.189.994 FM di NordCargo
DVD 127 minuti produzione Tg-Trains 2007

Nel capitolo conclusivo del lungo cab-ride dell’ EUC 45026 Anagni - Chiasso condensiamo le restanti quattro ore di viaggio in 120 minuti, proponendo le immagini più salienti.
Da Reggio Emilia la pianura scorre via veloce nella notte, un treno più lento ci precede e noi dobbiamo adeguarci. E’ inutile correre, questa notte faremo orario. Un’interruzione per lavori programmati sulla Chiasso ci vincola in partenza da Sesto San Giovanni non prima delle 5. Dopo Piacenza la marcia riprende sul filo dei 120 km/h. Attraversiamo la Cintura di Milano e ci approssimiamo alla “buca” di Sesto. Il DM ci invita per un caffè in attesa della fine dell’interruzione. Attraverso la galleria Monte Olimpino II raggiungiamo Chiasso. Nella stazione di Smistamento ci manovra SBB, anche se potremmo farlo in piena autonomia. Alle 6.30 la 189.994 abbassa il pantografo al binario 876 di Chiasso Viaggiatori in attesa di un nuovo servizio.

9.99 € Aggiungi
TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich In cabina di guida della E.189.988 di NordCargo, attraverso la Germania fino al confine ferroviario olandese.
Weil Am Rhein- Offenburg

Weil Am Rhein- Offenburg

TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich
in cabina di guida della E.189.988 di NordCargo
DVD 99 minuti produzione Tg-Trains 2006

La liberalizzazione delle reti ferroviarie europee ha consentito la creazione di nuove imprese di trasporto, nonchè nuove alleanze strategiche. Prima impresa di trasporto privata in Italia è stata FNMCargo. Oggi, insieme a Rail4Chem, European Bulls, Hupac, è la prima impresa che effettua un treno attraverso l’Europa con una sola locomotiva titolare. Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco-olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Per voi abbiamo “cavalcato la tigre” da Weil am Rhein a Emmerich e da Weil a Milano Lambrate, poi non c’era più luce.....Questa è la prima parte del viaggio verso l’Olanda.

9.99 € Aggiungi
Offenburg - Mannheim

Offenburg - Mannheim

TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich
in cabina di guida della E.189.988 di NordCargo
DVD 98 minuti produzione Tg-Trains 2006

La liberalizzazione delle reti ferroviarie europee ha consentito la creazione di nuove imprese di trasporto, nonchè nuove alleanze strategiche. Prima impresa di trasporto privata in Italia è stata FNMCargo. Oggi, insieme a Rail4Chem, European Bulls, Hupac, è la prima impresa che effettua un treno attraverso l’Europa con una sola locomotiva titolare. Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco-olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Per voi abbiamo “cavalcato la tigre” da Weil am Rhein a Emmerich e da Weil a Milano Lambrate, poi non c’era più luce.....Questa è la seconda parte del viaggio verso l’Olanda.

9.99 € Aggiungi
Mannheim-Kaub (Rheintal)

Mannheim-Kaub (Rheintal)

TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich
in cabina di guida della E.189.988 di NordCargo
DVD 99 minuti produzione Tg-Trains 2006

Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco/olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Entriamo nel “vivo” del viaggio. Transitiamo da Mannheim Friedrichsfeld e sulla linea 650, “Main-Neckar Bahn” Heidelberg/Mannheim-Darmstadt-Francoforte, ci dirigiamo verso la Valle del Reno. La linea è trafficatissima, del resto ci troviamo agli incroci degli assi ferroviari Nord-Sud e Est-Ovest. Oltre Darmstadt percorriamo la linea 651 verso Mainz e Wiesbaden. Oltre il ponte del fiume Meno incontriamo le prime colline ricche di vigneti che ci preannunciano la valle del Reno. Le linee 471 e 466, che percorriamo, sono fra le più belle al mondo. Un paesaggio unico fra castelli, vigneti, paesi dipinti e sua maestà il Reno.

9.99 € Aggiungi
Kaub (Rheintal)-Bonn-Beuel

Kaub (Rheintal)-Bonn-Beuel

TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich
in cabina di guida della E.189.988 di NordCargo
DVD 99 minuti produzione Tg-Trains 2006

Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco/olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Seguiamo paralleli il corso del fiume Reno verso la foce, il paesaggio è unico, incredibile, incantato. In meno di quaranta chilometri 18 castelli sovrastano la valle, con altrettante torri di guardia e segnalazione. La gola più tortuosa è quella famosissima di Lorelay. Il traffico fluviale è intenso quanto quello ferroviario, ma molto più lento ed economico. A Koblenz il Reno incontra la Mosella, con un estuario ampio che contrappone due importanti quartieri e stazioni della città. A Neuwied si effettua il cambio del macchinista. “Imbucati” in un binario di precedenza assistiamo al transito di numerosi convogli, così come a Leutesdorf. Il nostro lunghissimo e affascinante viaggio prosegue poi verso Bonn-Beuel.

9.99 € Aggiungi
Bonn Beuel-Duisburg Bissingheim

Bonn Beuel-Duisburg Bissingheim

TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich
in cabina di guida della E.189.988 di NordCargo
DVD 99 minuti produzione Tg-Trains 2006

Ci addentriamo nel cuore produttivo della Germania. L’ avvicinarsi del bacino della Rurh è sempre più evidente. Affianchiamo per qualche chilometro la nuova linea ad Alta Velocità Colonia - Francoforte con un susseguirsi di ICE 3 in direzione est. Dallo scalo di Koln Gremberg ci instradano lungo la linea merci 2324. Sulla rete DB sono numerose le linee dedicate esclusivamente al traffico merci, soprattutto nelle aree più industrializzate. Il traffico incrociante è sempre intenso, non c’è da annoiarsi. Praticamente da Weil am Rhein abbiamo incrociato treni a distanza di blocco. Baipassiamo Dusseldorf attraverso la linea di cintura e il Staufenplatz Tunnel lungo 2053 metri. Sempre sulla linea 2324 arriviamo nello scalo di Duisburg Bissingheim, dove ci imbucano per un paio di precedenze.

9.99 € Aggiungi
Duisburg Bissingheim-Emmerich

Duisburg Bissingheim-Emmerich

TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich
in cabina di guida della E.189.988 di NordCargo
DVD 80 minuti produzione Tg-Trains 2006

La meta è ormai vicina. Quello che sulla carta sembrava un viaggetto è in realtà molto di più. Siamo in cabina ormai da più di otto ore. Lungo la linea abbiamo incontrato diversi appassionati di ferrovia che ci hanno ripreso e immortalato. E’ bello vedere come qui questa passione sia benvoluta e amata dagli stessi ferrovieri. Con rammarico guardiamo all’Italia, dove, troppo spesso, anche noi abbiamo problemi. Lo scalo di Duisburg Bessigheim è comandato da segnali ad ala, così come molti chilometri di linee DB, collegati al sistema vigilante ZUB, che li rende affidabilissimi. Attraversata la Rurh e lo scalo di Oberhausen, lasciamo la linea merci 2321 e ci dirigiamo verso Nord sulla linea 420 Duisburg - Emmerich - Amsterdam. Incrociamo un ICE 3 NS olandese diretto a Frankfurt. Per una interruzione di binario attendiamo l’incrocio con un RB per Duisburg. Alle 22 raggiungiamo Emmerich, dove, manovrata la 189, il 40028 proseguirà per Rotterdam in trazione Diesel.

9.99 € Aggiungi
TEC 40027 Weil am Rhein-Brescia Scalo in cabina di guida della E.189.989 di NordCargo, attraverso la Svizzera fino ai piedi del San Gottardo.
Weil am Rhein-Brunnen

Weil am Rhein-Brunnen

TEC 40027 Weil am Rhein-Brescia Scalo
in cabina di guida della E.189.989 di NordCargo
DVD 120 minuti produzione Tg-Trains 2006

La liberalizzazione delle reti ferroviarie europee ha consentito la creazione di nuove imprese di trasporto, nonchè nuove alleanze strategiche. Prima impresa di trasporto privata in Italia è stata FNMCargo. Oggi, insieme a Rail4Chem, European Bulls, Hupac, è la prima impresa che effettua un treno attraverso l’Europa con una sola locomotiva titolare. Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco-olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Per voi abbiamo “cavalcato la tigre” da Weil am Rhein a Emmerich e da Weil a Milano Lambrate, poi non c’era più luce.....Questa è la prima parte del viaggio verso l’Italia.

9.99 € Aggiungi
Brunnen - Bellinzona

Brunnen - Bellinzona

TEC 40027 Weil am Rhein-Brescia Scalo
in cabina di guida della E.189.989 di NordCargo
DVD 120 minuti produzione Tg-Trains 2006

La liberalizzazione delle reti ferroviarie europee ha consentito la creazione di nuove imprese di trasporto, nonchè nuove alleanze strategiche. Prima impresa di trasporto privata in Italia è stata FNMCargo. Oggi, insieme a Rail4Chem, European Bulls, Hupac, è la prima impresa che effettua un treno attraverso l’Europa con una sola locomotiva titolare. Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco-olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Per voi abbiamo “cavalcato la tigre” da Weil am Rhein a Emmerich e da Weil a Milano Lambrate, poi non c’era più luce.....Questa è la seconda parte del viaggio verso l’Italia.

9.99 € Aggiungi
Bellinzona-Milano Lambrate

Bellinzona-Milano Lambrate

TEC 40027 Weil am Rhein-Brescia Scalo
in cabina di guida della E.189.989 di NordCargo
DVD 100 minuti produzione Tg-Trains 2006

Dopo aver valicato il San Gottardo, ci arrampichiamo di nuovo sulle impegnative rampe del Monte Ceneri, in ascesa costante del 26 per mille. L’osservatore attento noterà con quanta meticolosità il D.C. fa circolare i treni di qualsiasi amministrazione, agevolando il lavoro di uomini e macchine. Oltrepassata Lugano, costeggiamo il Lago Ceresio e arriviamo a Chiasso, stazione di confine italo-svizzero. Dopo il taglio della Taurus Hupac, non attrezzata per i 3 kV., ed effettuate alcune precedenze, proseguiamo verso il capoluogo lombardo con la sola E 189.989 FM, attraverso il tunnel Monte Olimpino 2. Il nostro viaggio termina in tarda serata a Milano Lambrate.

9.99 € Aggiungi
Tg-trains Via Novara, 34  - 21046 - Malnate (VA)  tel.333 6158175 e-mail: ordini2010@tg-trains.com  P.IVA 03613960123  C.F TLNMRZ66B25L682J

Torna ai contenuti | Torna al menu