TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich - tg-trains.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

TEC 40028 Weil am Rhein-Emmerich

Cab Ride

In cabina di guida della E.189.988di NordCargo, attraverso la Germania fino al confine ferroviario olandese.


Weil Am Rhein- Offenburg
Produzione Tg-Trains 2006 DVD  durata 99 minuti € 25,00

La liberalizzazione delle reti ferroviarie europee ha consentito la creazione di nuove imprese di trasporto, nonchè nuove alleanze strategiche. Prima impresa di trasporto privata in Italia è stata FNMCargo. Oggi, insieme a Rail4Chem, European Bulls, Hupac, è la prima impresa che effettua un treno attraverso l’Europa con una sola locomotiva titolare. Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco-olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Per voi abbiamo “cavalcato la tigre” da Weil am Rhein a Emmerich e da Weil a Milano Lambrate, poi non c’era più luce.....Questa è la prima parte del viaggio verso l’Olanda.

 acquista


Offenburg - Mannheim
Produzione Tg-Trains 2006 DVD  durata 99 minuti € 25,00

La liberalizzazione delle reti ferroviarie europee ha consentito la creazione di nuove imprese di trasporto, nonchè nuove alleanze strategiche. Prima impresa di trasporto privata in Italia è
stata FNMCargo. Oggi, insieme a Rail4Chem, European Bulls, Hupac, è la prima impresa che effettua un treno attraverso l’Europa con una sola locomotiva titolare. Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco-olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Per voi abbiamo “cavalcato la tigre” da Weil am Rhein a Emmerich e da Weil a Milano Lambrate, poi non c’era più luce.....Questa è la seconda parte del viaggio verso l’Olanda.

 acquista


Mannheim - Kaub (Rheintal)

Produzione Tg-Trains 2006 DVD  durata 99 minuti € 25,00          
                                                                                               
Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco/olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Entriamo nel “vivo” del viaggio. Transitiamo da Mannheim Friedrichsfeld e sulla linea 650, “Main-Neckar Bahn” Heidelberg/Mannheim-Darmstadt-Francoforte, ci dirigiamo verso la Valle del Reno. La linea è trafficatissima, del resto ci troviamo agli incroci degli assi ferroviari Nord-Sud e Est-Ovest. Oltre Darmstadt percorriamo la linea 651 verso Mainz e Wiesbaden. Oltre il ponte del fiume Meno incontriamo le prime colline ricche di vigneti che ci preannunciano la valle del Reno. Le linee 471 e 466, che percorriamo,sono fra le più belle al mondo. Un paesaggio unico fra castelli, vigneti, paesi dipinti e sua maestà il Reno.

 acquista



Kaub (Rheintal) - Bonn-Beuel
Produzione Tg-Trains 2006 DVD  durata 99 minuti € 25,00

Le poliedriche E.189 Dispolok di Siemens di NordCargo circolano giornalmente fra Brescia e il confine ferroviario tedesco/olandese di Emmerich in meno di 24 ore. Seguiamo paralleli il corso del fiume Reno verso la foce, il paesaggio è unico, incredibile, incantato. In meno di quaranta chilometri 18 castelli sovrastano la valle, con altrettante torri di guardia e segnalazione. La gola più tortuosa è quella famosissima di Lorelay. Il traffico fluviale è intenso quanto quello ferroviario, ma molto più lento ed economico. A Koblenz il Reno incontra la Mosella, con un estuario ampio che contrappone due importanti quartieri e stazioni della città. A Neuwied si effettua il cambio del macchinista. “Imbucati” in un binario di precedenza assistiamo al transito di numerosi convogli, così come a Leutesdorf. Il nostro lunghissimo e affascinante viaggio prosegue poi verso Bonn-Beuel.

 acquista



Bonn Beuel - Duisburg Bissingheim
Produzione Tg-Trains 2006 DVD  durata 99 minuti € 25,00

Ci addentriamo nel cuore produttivo della Germania. L’ avvicinarsi del bacino della Rurh è sempre più evidente. Affianchiamo per qualche chilometro la nuova linea ad Alta Velocità Colonia - Francoforte con un susseguirsi di ICE 3 in direzione est. Dallo scalo di Koln Gremberg ci instradano lungo la linea merci 2324. Sulla rete DB sono numerose le linee dedicate esclusivamente al traffico merci, soprattutto nelle aree più industrializzate. Il traffico incrociante è sempre intenso, non c’è da annoiarsi. Praticamente da Weil am Rhein abbiamo incrociato treni a distanza di blocco. Baipassiamo Dusseldorf attraverso la linea di cintura e il Staufenplatz Tunnel lungo 2053 metri. Sempre sulla linea 2324 arriviamo nello scalo di Duisburg Bissingheim, dove ci imbucano per un paio di precedenze.

 acquista




Duisburg Bissingheim - Emmerich
Produzione Tg-Trains 2006 DVD  durata 80 minuti € 25,00

La meta è ormai vicina. Quello che sulla carta sembrava un viaggetto è in realtà molto di più. Siamo in cabina ormai da più di otto ore. Lungo la linea abbiamo incontrato diversi appassionati di ferrovia che ci hanno ripreso e immortalato. E’ bello vedere come qui questa passione sia benvoluta e amata dagli stessi ferrovieri. Con rammarico guardiamo all’Italia, dove, troppo spesso, anche noi abbiamo problemi. Lo scalo di Duisburg Bessigheim è comandato da segnali ad ala, così come molti chilometri di linee DB, collegati al sistema vigilante ZUB, che li rende affidabilissimi. Attraversata la Rurh e lo scalo di Oberhausen, lasciamo la linea merci 2321 e ci dirigiamo verso Nord sulla linea 420 Duisburg - Emmerich - Amsterdam. Incrociamo un ICE 3 NS olandese diretto a Frankfurt. Per una interruzione di binario attendiamo l’incrocio con un RB per Duisburg. Alle 22 raggiungiamo Emmerich, dove, manovrata la 189, il 40028 proseguirà per Rotterdam in trazione Diesel.

 acquista




PREZZO SPECIALE!!
ACQUISTA LA SERIE COMPLETA,

6 DVD
A SOLI € 120,00
(+ spese di spedizione)


 acquista ora

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu